effettua il login registrati
« torna agli articoli

BlackBerry, una passione per pochi blogger

BlackBerry, una passione per pochi blogger
 
Per una volta la Redazione di BBI ha deciso di pubblicare un articolo diverso dal solito taglio a cui vi abbiamo abituato. Chi ci segue da tempo sa molto bene come gli articoli sono volutamente non firmati e che non abbiamo mai svelato la nostra reale identità. Prima di tutto perché abbiamo sempre e solo voluto focalizzare l'attenzione sul prodotto a cui il sito è dedicato e poi perché alcuni di noi sono dei noti professionisti che desiderano restare nell'anonimato. 
Ad ogni modo chi vi scrive oggi è Tex. Da oltre venti anni sono un manager di una nota azienda tessile e per svariati motivi, circa 10 anni fa, mi sono avvicinato al mondo BlackBerry e a Research In Motion (RIM) proprio per la necessità di stare in contatto con clienti ed agenti quando, per 6 mesi all'anno, ero fuori ufficio. A quel tempo, una delle poche soluzioni presenti sul mercato, era proprio dotarsi di uno smartphone BlackBerry. Detto fatto !
 
Ecco che incontro il sito BlackBerryItalia.it e mi iscrivo come utente normale. Qui conosco molte persone che mi sono rimaste nel cuore come Catwoman, BBAdmin e BBRouter. Persone che oramai da moltissimi anni non collaborano più con BBI avendo lasciato la mano ad altri nuovi collaboratori. Ad ogni modo sono BBAdmin e BBRouter che mi contattano perché molto attivo sul forum facendomi diventare prima moderatore e poi redattore. Il resto è storia nota e noiosa :)
 
In molti mi dicono di essere un blogger, un community manager o un influencer. Insomma, tre parole per dire la stessa cosa. Mah, sinceramente non mi sento nessuna delle tre. Piuttosto quello che sento molto forte è la passione per un marchio o una tecnologia che, purtroppo, da diversi anni non è più quella che avevo conosciuto.
Ciò nonostante la 'passione' mi tiene molto legato a BlackBerry ed a BBI. In tutti questi anni ho visto la chiusura di molti siti italiani dedicati al marchio BlackBerry. Alcuni storici come BBWorld che merita sicuramente una menzione mentre altri, che promettevano di essere la guida nel panorama non solo italiano ma anche internazionale, si sono riconvertiti da parlare solo di BlackBerry a scrivere anche di Apple e di altre tecnologie fino a dissolversi come neve al sole proprio per la mancanza di un progetto editoriale serio.
 
Gli unici due siti che hanno resistito a tutto, mettendo proprie risorse proprio per alimentare la passione, perché solo di questo si tratta. siamo proprio noi e BlackBerryClic grazie alla sua Admin Ginevra. Una vera e propria affecionados al marchio BB ed anche l'unica donna a gestire un sito dedicato al marchio canadese.
 
Perchè, dopo anni in cui si usciva giornalmente con 6/7 articoli, adesso lo si fa settimanalmente e gli sforzi per non chiudere sono enormi e dettati solo ed unicamente dalla parola passione. 
Passione per una tecnologia proprietaria che oramai non esiste più avendo BB abbracciato Android. Passione per un marchio che fu tra i primi a rivedere e reinventare il cellulare. Una passione per una azienda che, per certi versi, ha tradito i suoi utenti.
 
Ad ogni modo, in tutti questi anni, molti gruppi e molti siti web hanno cercato di imporsi nel panorama nazionale parlando di BlackBerry, salvo sparire nell'arco di pochissimo tempo. Solo due siti web, per il momento, stanno portando avanti l'informazione su BlackBerry in virtù di un'unica e semplice ma importante parola: Passione !
 
Per il momento è tutto. Confidiamo che questo non sia altro che uno dei primi articoli “firmati” da parte della Redazione. Stay tuned !
rss Condividi
comments powered by Disqus
© 2006-2018 BlackBerryItalia
All Rights Reserved
Tutti i diritti riservati

Versione mobile del sito blackberryitalia.it